Il Circolo dispone di due bellissime piscine immerse nel verde, con solarium.

Una piscina per bambini e una per adulti.

REGOLAMENTO ESTATE 2016

ORARIO DI APERTURA VASCA

Tutti i giorni dalle ore         alle ore

Da ………………………. a ………………………………

dalle ore 10.30 alle 0re 20.30

 

Dal ……………………….. alla data di chiusura

dalle ore 10.30 alle ore 19.30

La Direzione si riserva la facoltà di variare gli orari di

apertura e chiusura delle vasche in caso di cattive

condizioni meteorologiche  o per operazioni di controllo

e/o pulizia dell’acqua.

 

REGOLE DI ACCESSO E DI UTILIZZO DELLA PISCINA

  1. È assolutamente vietato l’uso delle piscine al di fuori dell’orario di apertura; il Circolo declina ogni responsabilità per eventuali incidenti che possano occorrre durante il periodo di chiusura delle vasche.
  2. È obbligatorio, per accedere al bordo piscina, passare attraverso le vasche lava piedi, è consentito l’accesso al piano vasca, nella zona bambini, a carrozzine e passeggini previo passaggio nelle apposite vasche lava piedi.
  3. È obbligatorio l’uso della doccia prima dell’ingresso in acqua.
  4. È obbligatorio l’uso della cuffia.
  5. È vietato consumare cibi e fumare sul bordo elle piscine.
  6. Ricordiamo che è sconsigliabile bagnarsi a meni di 3 ore dal consumo dei pasti.
  7. È vietato correre sul piano vasca e/o spinger persone in acqua.
  8. È vietato usare qualsiasi oggetto in acqua ( pinne, maschere, palloni etc,.) e accedere alle vasche con ferite. I casi particolari che richiedono protezione per gli occhi saranno valutati e consentiti solo dalla direzione.
  9. È vietato depositare abiti o asciugamani sui lettini e sdraio allo scopo di occuparli per soci non presenti; gli assistenti ai bagnanti sono autorizzati a liberarli se non utilizzati.
  10. È vietato ai bambini di età inferiore ai 12 anni l’accesso alla piscina se non accompagnati da una persona adulta.
  11. Per accedere alla “vasca piccola” è fatto obbligo ai bambini fino di indossare l’apposito costume /mutandina idoneo alla balneazione.
  12. Gli assistenti bagnanti hanno il compito di controllare l’osservanza del regolamento. Nel caso di controversie i Soci sono pregati di rivolgersi in direzione.
  13. La direzione ha il dovere di allontanare i bagnanti per comportamenti irregolari e non conformi al regolamento.
credits: makia.it